News

La Fidelis in silenzio stampa

La Fidelis Andria, dopo un’attenta valutazione del momento, comunica di restare in silenzio stampa a partire da quest’oggi sino a data da destinarsi.

Nessun dirigente e nessun tesserato biancazzurro, pertanto, è autorizzato a rilasciare dichiarazioni alle testate giornalistiche e a partecipare a trasmissioni televisive e/o radiofoniche.

L’intento è quello, rispettando il lavoro di tutti, di ritrovare il giusto equilibrio, compattezza e serenità per affrontare e, quindi, superare questo delicato momento.

Tutte le comunicazioni e gli aggiornamenti saranno diramate, quindi, attraverso i canali ufficiali della società.

La Fidelis Andria, infine, informa che saranno adottati provvedimenti nei confronti del tesserato Antonio Croce, resosi protagonista, in occasione della gara contro la Reggina, di un’espulsione ingenua ed ingiustificabile.