News

Arrivederci capitano!

Capitano, leader, motivatore, trascinatore, questo Fabio Moscelli, le strade, dopo due stagioni indimenticabili con la Fidelis, condite da altrettante promozioni, si separano.
Un uomo vero come pochi, leale e vincente che ha saputo ridare sin da subito slancio e vigore ad una piazza demoralizzata dalla ripartenza dall’Eccellenza. Tante le reti messe a segno dal capitano nelle sue 57 presenze con la maglia biancazzurra, indelebile resterà tuttavia la rete messa a segno a Cava de’ Tirreni che è valsa la promozione in Lega Pro. Una rete seguita da una corsa a perdifiato verso il settore occupato dalla dirigenza biancazzurra per un abbraccio carico di emozioni, soddisfazioni, gratitudine reciproca che ha simboleggiato praticamente l’abbraccio fraterno e caloroso tra il bomber e l’intera tifoseria andriese. La sua grinta, la sua determinazione hanno conquistato proprio tutti, anche coloro che al suo arrivo ad Andria lo hanno accolto con scetticismo.
Fabio ha rappresentato il vero capitano, quello per intenderci che tutte le squadre vorrebbero, in grado di affrontare tutto e tutti anche nei momenti più difficili, bravo a gestire in ogni situazione lo spogliatoio grazie alla sua immensa esperienza.
Fabio lascia Andria da vincente e la S.S. Fidelis Andria non può che ringraziarlo per quanto dimostrato e fatto in queste due indimenticabili stagioni, nella convinzione che in futuro le strade potrebbero nuovamente incrociarsi.
Grazie e in bocca al lupo Fabio!